MAISON ET OBJET 2016

febbraio 2016

Forme, volumi e superfici tattili sono i veri protagonisti di uno stand essenziale, spogliato da ogni accessorio e decorazione superflua: linee e colori disegnano macro motivi geometrici che riportano il design e i prodotti al centro dell’attenzione e ne suggeriscono le infinite possibilità interpretative.
La sofisticata collezione di tavoli da pranzo Plinto e le novità presentate al Salone del Mobile di Milano 2015 sono state reinterpretate in nuove cromie e finiture proponendo raffinate palette.
Nuovi elementi modulari per la collezione di sedute Bacon, il divano modulare Prince, i tavoli Belt, le forme arrotondate del divano Duke e una nuova interpretazione delle poltroncine Jill e Jo hanno dato vita a still life dalla forte personalità.